Dividere cucina e soggiorno: ecco come!

di | Febbraio 25, 2019

Dividere cucina e soggiorno!

Ti piace un ambiente ampio e luminoso ma non sai come dividere cucina e soggiorno?

Scopri come fare in questo articolo.

La realizzazione di un open space è la scelta sempre più diffusa;  chi decide di ristrutturare il proprio appartamento decide di realizzarlo.

Questa scelta porta inevitabilmente a porsi una domanda:

arrow

Lascio la cucina a vista o la nascondo?

 

Sempre più persone mi chiedono di realizzare un open space che caratterizzi tutta la zona living.

In tutti gli appartamenti , una scelta del genere, consente di ricreare ambienti più ampi e luminosi, nei quali gli arredi fanno da “divisori” per le varie zone:

– pranzo

-conversazione

-tv

-cucina.

Questa tendenza, importata dall’estero, ha preso sempre più piede anche qui in Italia, tanto che ormai mi contattano anche solo ed esclusivamente per ricreare un open space della zona living, lasciando il resto della casa suddivisa per come si trova.

 

Una cosa sulla quale non sono tutti d’accordo è l’avere la cucina a vista.

arrow

Ecco perché, in molti casi, progetto dei sistemi per avere un ambiente unico ma con zona cucina schermata.

 

Ciò significa che pur avendo un open space, l’ambiente cucina non risulta in prima vista, bensì separato ma non diviso.

Un esempio pratico che ti voglio mostrare, dal quale puoi prendere spunto, riguarda quella volta in cui mi ha contattato da internet una committente.

Mi ha fatto delle specifiche richieste per il suo appartamento:

“Desidero l’ingresso più luminoso ed ampio; voglio ingrandire la cucina creando comodi piani da lavoro e… adoro le cementine, le voglio assolutamente in casa, vedi tu come puoi inserirle.”


 

 

E..voilà..un’altra sfida era appena iniziata!

 

Quando mi sono recata ad effettuare il sopralluogo, la prima cosa che mi ha colpito è stato l’ingresso cupo, angusto e buio; a seguire una cucina strettissima priva di piani da lavoro.

Puoi vederlo tu stesso, ecco come si presentava l’appartamento al mio arrivo

 

 

Mi misi subito all’opera per trasformare il suo sogno di casa in una Casa da Sogno!

Prendendo spunto dalle sue passioni e mettendo in primo piano le richieste che mi aveva fatto, ho ideato una sorta di mobile divisorio.

 

Ma non voglio toglierti il bello di vedere il risultato finale; cliccando qui sotto puoi vedere tutte le foto della realizzazione

FOTO

Mentre se preferisci vedere il video della realizzazione clicca qui sotto

VIDEO

Metti un pollice in sù, ti aspetto di là   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.